philip

Philip è abilitato all’esercizio della professione forense nella sua qualità di barrister, titolo conseguito in Inghilterra. Consulente di MB.O, esercita nel campo del diritto del lavoro e dei danni alla persona, incluse controversie aventi per oggetto lesioni gravissime. Con riferimento ad entrambi questi settori ha sviluppato competenze specialistiche in materia di diritto internazionale privato e processuale e di diritto europeo, sia in relazione ad incidenti transnazionali che a controversie lavoristiche “cross-border”.

Philip presta attività di consulenza a favore sia di lavoratori che di datori di lavoro sull’applicazione del diritto del lavoro inglese, ciò in relazione a lavoratori o prestatori di servizi nel Regno Unito così come per i lavoratori inglesi impiegati all’estero. Oltre alla sua specializzazione nel diritto del lavoro internazionale, Philip possiede anche una vasta esperienza nel campo lavoristico in generale, affrontando casi di discriminazioni, licenziamenti illegittimi, licenziamenti collettivi per esuberi di personale, indennizzi, inadempimenti contrattuali.

Philip rappresenta regolarmente in giudizio sia dipendenti che datori di lavoro. Philip si occupa anche di casi che riguardano la tutela della salute nel mondo del lavoro, inclusi casi di stress sul lavoro, discriminazioni verso i disabili, mobbing e molestie.

Philip ha sviluppato una considerevole competenza in materia di incidenti esteri, con particolare riguardo per le questioni relative all’individuazione della legge applicabile ed all’applicazione del diritto europeo. Philip possiede un’approfondita conoscenza delle direttive europee sull’assicurazione autoveicoli e del Regolamento n. 864/2007 («Roma II») sulla legge applicabile agli incidenti transfrontalieri.

Philip Mead

Barrister

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Attività professionale

Commenti su Philip

Controversie transazionali di danni alla persona

Controversie transazionali lavoristiche