Attività sportive – Casistica

RESPONSABILITà CIVILE E
RISARCIMENTO DANNI

Casistica

Tra i casi affrontati dagli avvocati dello studio si segnalano i seguenti:

  • cadute da cavallo
  • sinistri sulle piste da sci (scontri tra sciatori, sinistri con motoslitte, incidenti occorsi sui mezzi di risalita, insidie sui percorsi scaibili e non, slavine)
  • tragedie in alta montagna in occasione di escursioni fuori pista (valanghe, schianto di un eliski)
  • incidenti a ciclisti (investimenti da parte di vetture, cadute a causa di insidie stradali)
  • disgrazie e sinistri verificatisi in palestre, piscine e al mare
  • lesioni in occasione di partite amatorali di calcio e calcetto
  • danni occorsi su campi di tennis e campi da golf
  • danni da attività ludico-sportive in villaggi “tutto-compreso”

Tra le controversie in corso:

  • sinistro accaduto a noto sportivo italiano durante un reality show in occasione di un lancio con paracadute in tandem
  • incidente della funivia Pattemouche-Anfiteatro verificatosi il 22 marzo 2008 nel comprensorio sciistico di Sestriere; una cabina della funivia andò a sbattere violentemente contro il muro della stazione d’arrivo a causa della mancata attivazione del dispositivo di sicurezza atto a ridurre la velocità in prossimità dell’arrivo della corsa; rimasero ferite nell’incidente quattordici persone