Incidenti ferroviari – Casistica

RESPONSABILITà CIVILE E
RISARCIMENTO DANNI

Casistica

Tra i vari casi affrontati dai legali dello studio:

  • tragedia ferroviaria di Viareggio (22 giugno 2009), verificatasi in seguito al deragliamento di un treno merci provocato dal cedimento strutturale di un asse del vetusto carrello del primo carro-cisterna; a causa della fuoriuscita di gas da una cisterna contenente GPL perforatasi nell’urto si innescò un incendio di vastissime proporzioni che coinvolse la stazione di Viareggio e le aree circostanti, provocando morti e feriti
  • incidente ferroviario di Laces-Val Venosta (12 aprile 2010): una frana provocò il deragliamento di un treno regionale che stava percorrendo la ferrovia della Val Venosta in direzione Merano, spezzando la vita di nove persone e con gravi conseguenze per diversi passeggeri
  • incidenti occorsi a passeggeri nella fase di salita o discesa dai convogli
  • incidenti verificatisi sui vagoni
  • infortuni occorsi all’interno delle stazioni (persone travolte dai treni in transito; cadute a causa di anomalie di banchine, scale e corridoi di accesso alle piattaforme)